Werther Albertazzi

Werther Albertazzi, propulsore Bolognese dal 2004 dell’uso temporaneo e custodia civica di spazi in stato di abbandono. Ha sperimentato e studiato la modalità delle “Bonifiche Culturali” per attività socio/culturali e d’inclusione. Interlocutore di Piano Strategico Metropolitano prima e della Regione Emilia Romagna dopo per conto di Planimetrie Culturali, tuttora, si occupa di formazione di operatori della rigenerazione. Si definisce Attivatore Territoriale, una nuova figura della Rigenerazione, formata e professionale, necessaria per la gestione del conflitto nella trasformazione del territorio.